BENVENUTI!


Ben arrivati nel nostro blog! Siamo cinque ragazzi con la passione ormai da anni per i b-movies, abbiamo deciso di cimentarci in questo progetto principalmente per nostro personale diletto, ma speriamo anche di essere utili con le nostre recensioni a qualche amante del trash di passaggio.

Saluti.

29 maggio 2011

RATATOING

 Di un brasiliano, con dei brasiliani. Brasile/2007/Video Birquendo

Hola amigos! Un sorcio di fogna in CGI ha un'innato talento per l'arte culinaria e possiede un ristorante di cose schifose da mangiare, ma che ai topi piace un casino (questo deve essere esilarante in Brasile, visto che la pellicola per un quarto d'ora indugia su questo punto). Essendo la mia conoscenza del portoghese estremamente limitata, posso solo presumere la trama: se il mio intuito non mi inganna Ratatoing (che in realtà è il nome del locale, il protagonista si chiama Marcell de Souza Riberio Jesus Alemao da Silva) perde l'ingrediente segreto, ed è mega preoccupato che la sua rodente clientela se ne vada a mangiare da McTopa's o cose del genere. Indossata la tutina, il caschetto con la visione notturna e gli altri accessori da super spia si avventura in una cucina umana a recuperare l'ingrediente segreto (non ho la più pallida idea di cosa fosse, forse l'amore.). Da qui in avanti succedono un sacco di cose che fanno ridere molto i bambini brasiliani. Ad esempio i topi fanno cadere delle cose, oppure spaventano delle persone che gridano "ahi ahi ahi el ratòn!" e cose del genere. Tra le altre cose il film non finisce. Cioè ad un certo punto i topi se ne vanno e tornano al ristorante accompagnati dal gatto che senza motivo è diventato culo e camicia con loro. Un topo grasso dice "precisamenji!" tutti ridono e il film termina.

Ci troviamo di fronte a qualcosa di molto simile a quello che fanno tutti i giorni i nostri amici della Asylum, però il tutto fatto da dei brasiliani (che penso abbiano scoperto il televisore ieri) e cercando di truffare la fascia più debole e naturalmente gonza (ovvero i bambini). Questi film sono chiamati mock-busters, e ve n'è più d'uno e sono, fondamentalmente, una truffa. Questo Ratatoing con un sorcio che cucina è chiaramente un richiamo al successo Disney praticamente omonimo, benchè la trama sia lievemente diversa. Il tutto condito con una povertà infinita, una profonda tristezza un comparto tecnico molto più che mediocre e due doppiatori (un uomo e una donna) costretti a storpiarsi le voci per doppiare tutti i personaggi. Non c'è veramente altro da aggiungere, questo ''film'' è come ce lo si aspetta: una tristezza e una vergogna.

Guardando Ratatoing però ho imparato qualcosa:

- se aggiungi casualmente delle desinenze -ao ed -enji alle parole in italiano, hai imparato il portoghese.
- non c'è limite al peggio.
- I gatti in Brasile sembrano Jabba the Hutt.

Recensito da: Imrahil

NB: trattandosi di un cartone animato ho dovuto modificare alcuni criteri di giudizio che altrimenti sarebbero stati insensati.


VOTI
TRASH: 79/100
Noia: 93/100
Ridicolaggine degli effetti speciali: -/100 : Merdosità della realizzazione tecnica 99/100
Presunzione della regia: 0/100
Incompetenza degli attori: -/100 :  Incompetenza dei doppiatori: 80/100







SE TI PIACE GUARDA ANCHE: The Little Cars, The Little Panda Fighter, Little Bee.... 

Nessun commento:

Posta un commento

LEGENDA - per capire meglio le nostre recensioni e le nostre votazioni

Questo blog tratta esclusivamente film di infimo livello, per cui i nostri criteri di giudizio sono totalmente differenti da quelli che potreste trovare in un qualsiasi sito di recensioni cinematografiche; nello specifico noi qui a Pellicole dall'Abisso teniamo conto di 5 fattori ed abbiamo deciso di esprimere il voto in centesimi per consentire maggiori sfumature;

1) VOTO TRASH: è il più importante ed è un voto generale; se volete semplicemente sapere quanto sia ''patetico'' o involontariamente comico un film fate riferimento a questo dato.

2) VOTO NOIA: abbiamo scoperto nella nostra esperienza che la noia è un elemento ricorrente (ed estremamente fastidioso) di questo genere di film. Più è alto il valore più bisogna avere le palle di ferro per poterlo sostenere

3) RIDICOLAGGINE DEGLI EFFETTI SPECIALI: non credo servano particolari spiegazioni.

4) PRESUNZIONE DELLA REGIA: In molti casi i registi sono ben consci di star girando una puttanata clamorosa, e quinidi tendono a prendersi in giro da soli.. ma ci sono altri registi che invece sono fermamente convinti che il loro film sia una specie di capolavoro visionario low-budget, e spesso sono proprio questi i più grandi capolavori del trash. più è alto il valore più il film ''se la crede''.

5) INCOMPETENZA DEGLI ATTORI: inutile dare un voto alle abilità degli attori in questo genere di film, abbiamo ritenuto più funzionale dare una valutazione di quanto gli attori siano cani