BENVENUTI!


Ben arrivati nel nostro blog! Siamo cinque ragazzi con la passione ormai da anni per i b-movies, abbiamo deciso di cimentarci in questo progetto principalmente per nostro personale diletto, ma speriamo anche di essere utili con le nostre recensioni a qualche amante del trash di passaggio.

Saluti.

1 luglio 2010

GORGO



di Eugène Lourié, con Bill Travers, William Sylvester, Vincent Winter, Inghilterra/1961

Gorgo è un film inglese, fortemente inglese e fortemente anni 60.
Questa premessa già dovrebbe identificare il film, potete già preconfigurarvi nelle vostre menti quei favolosi doppiatori di cinquant’anni fa, che traducevano pressoché tutti i film, dai capolavori del cinema ai capolavori del trash, anche la staticità delle immagini e l’inespressività degli attori sono abbastanza frequenti.
Ma non è in realtà vero trash, perché considerando gli effetti speciali disponibili dell’epoca e vedendolo con gli occhi di allora pare molto più normale e sensato di quanto lo sarebbe se fosse stato girato nei giorni nostri.
Poi ovviamente ci sono le eccezioni, una delle cose più divertenti del film è il variare delle dimensioni del pupazzo, da tenero lucertolino quando sbarca nel paese (paese Irlandese nel quale parlano solo gaelico!) a bestia enorme a londra che pare Gulliver nel paese dei Lillipuzziani. Gorgo e la sua mamma hanno peraltro dei movimenti veramente goffi e impacciati, in alcune scene inoltre si vede attraverso la bocca di Gorgo che la testa è completamente vuota!
La cupida malvagità dell’uomo e la violentazione della natura sono naturalmente tematiche immancabili nel momento in cui si parla di un mostro gommoso che rade al suolo città e schiaccia passanti (ma nel film è evidente come Gorgo e mamma Gorgo non si accorgano nemmeno della città che calpestano).
[SPOILER]
La trama, beh c’è bisogno di dirvela? Vi darò solo alcuni elementi schematici da combinare insieme
Leggenda gaelica- mostro-cupidigia di un circense- bambino illuminato (che se ne frega se Gorgo ha distrutto Londra e ucciso migliaia di persone, lui pensa al tenero animale maltrattato)-mostro portato al circo a Londra- mamma di Gorgo incazzata- città rasa al suolo- mostri uccisi- anzi no- mamma e figlio che se ne tornano a casa.
[SPOILER]
Il merito principale del film è però (indirettamente) quello di gettare le basi per il mostro gommoso più tenero che abbia mai calcato il grande schermo: Gappa!

Recensito da: Ortnid

VOTI
Livello Trash: 60/100
Noia: 70/100
Ridicolaggine degli effetti speciali: 50/100
Presunzione della regia: 65/100
Incompetenza degli attori: 50/100 



SE TI PIACE GUARDA ANCHE: il ritorno di Gorgo, Gappa e qualsialsi pellicola con mostri gommosi anni 60

Nessun commento:

Posta un commento

LEGENDA - per capire meglio le nostre recensioni e le nostre votazioni

Questo blog tratta esclusivamente film di infimo livello, per cui i nostri criteri di giudizio sono totalmente differenti da quelli che potreste trovare in un qualsiasi sito di recensioni cinematografiche; nello specifico noi qui a Pellicole dall'Abisso teniamo conto di 5 fattori ed abbiamo deciso di esprimere il voto in centesimi per consentire maggiori sfumature;

1) VOTO TRASH: è il più importante ed è un voto generale; se volete semplicemente sapere quanto sia ''patetico'' o involontariamente comico un film fate riferimento a questo dato.

2) VOTO NOIA: abbiamo scoperto nella nostra esperienza che la noia è un elemento ricorrente (ed estremamente fastidioso) di questo genere di film. Più è alto il valore più bisogna avere le palle di ferro per poterlo sostenere

3) RIDICOLAGGINE DEGLI EFFETTI SPECIALI: non credo servano particolari spiegazioni.

4) PRESUNZIONE DELLA REGIA: In molti casi i registi sono ben consci di star girando una puttanata clamorosa, e quinidi tendono a prendersi in giro da soli.. ma ci sono altri registi che invece sono fermamente convinti che il loro film sia una specie di capolavoro visionario low-budget, e spesso sono proprio questi i più grandi capolavori del trash. più è alto il valore più il film ''se la crede''.

5) INCOMPETENZA DEGLI ATTORI: inutile dare un voto alle abilità degli attori in questo genere di film, abbiamo ritenuto più funzionale dare una valutazione di quanto gli attori siano cani